9 segni che sei una persona estremamente sensibile

Le persone sensibili subiscono un brutto colpo. La ricerca suggerisce che i geni sono responsabili per il 15-20% delle persone che si qualificano come “altamente sensibili”.

Sensibilità ed intelligenza emotiva

L’intelligenza emotiva è la tua capacità di riconoscere e comprendere le emozioni in te stesso e negli altri e la tua capacità di usare questa consapevolezza per gestire il tuo comportamento e le relazioni. La buona notizia è che le persone altamente sensibili, sono più o meno emotivamente intelligenti di altre. Usano semplicemente l’intelligenza emotiva in modo diverso.

Le persone altamente sensibili sperimentano le cose più intensamente.

Le loro forti emozioni sono più facili da identificare (e potenzialmente usate a loro vantaggio) rispetto alla persona media. Questo li aiuta anche a comunicare in modo efficace perché non ascoltano solo le parole che escono dalle bocche degli altri, ma catturano anche sottigliezze con gesti e toni.

Tuttavia, le forti emozioni che rimangono incontrollate, possono avere conseguenze disastrose. Le persone altamente sensibili possono utilizzare l’intelligenza emotiva a proprio vantaggio solo quando capiscono di essere altamente sensibili.

La persona altamente sensibile

Probabilmente ti starai chiedendo se tu o qualcuno che conosci siete altamente sensibili. Le seguenti, sono le qualità più comuni che possiedono le persone altamente sensibili. Dai un’occhiata:

1. Pensi profondamente. Quando la vita ti lancia una palla curva, ti ritiri profondamente nel tuo guscio, pensando ad ogni aspetto di ciò che è accaduto prima di intraprendere qualsiasi azione. Le piccole cose (nella tua vita e nelle altre persone) possono avere un grande impatto su di te.

2. Sei orientato ai dettagli. Sei sensibile ai dettagli quanto ai sentimenti. Vedete i dettagli che gli altri mancano, e non vi accontentate fino a quando non avrete punteggiato tutte le io e incrociato le t. Questa è una forza che ha un grande valore nella giusta professione.

3. Prendi più tempo per prendere decisioni. Dato che sei incline a scavare in profondità sotto la superficie, tendi a trascinare le decisioni. Non puoi fare a meno di provare ad eseguire tutti i possibili risultati attraverso la tua testa, e questo è spesso a scapito del ticchettio.

4. Sei schiacciato da decisioni sbagliate. Quando finalmente prendi una decisione, e si rivela essere una scelta sbagliata, la prendi molto più difficile della maggior parte. Questo può creare un circolo vizioso che rallenta il processo decisionale ancora di più, poiché la paura di prendere una decisione sbagliata fa parte di ciò che rallenta in primo luogo.

5. Sei emotivamente reattivo. Se lasciato ai tuoi dispositivi, hai una reazione istintiva ai tuoi sentimenti. Hai anche forti reazioni a ciò che gli altri stanno vivendo. Quando le tue emozioni diventano forti, è facile lasciar loro dirottare il tuo comportamento. La parte difficile è incanalare i tuoi sentimenti nel produrre il comportamento che desideri.

6. Prendi le critiche severamente. I tuoi sentimenti forti e le intense reazioni emotive possono rendere difficile la critica. Sebbene tu possa reagire in modo esagerato alle critiche inizialmente, hai anche la tendenza a riflettere attentamente sulle cose ed esplorarle profondamente. Questa esplorazione delle critiche può giocare bene per te nel lungo periodo, poiché la tua incapacità di “scrollarti di dosso” ti aiuta a fare i cambiamenti appropriati.

7. Lavori bene in team. La tua capacità unica di prendere in considerazione le emozioni di altre persone, valutare aspetti diversi di decisioni sfaccettate e prestare attenzione ai dettagli più piccoli ti rende estremamente prezioso in un ambiente di squadra. Naturalmente, questo può ritorcersi contro se sei tu quello che ha il compito di prendere decisioni definitive, dato che sei più adatto a offrire input e analisi piuttosto che decidere se premere o meno il pulsante rosso.

8. Hai buone maniere. La tua maggiore consapevolezza delle emozioni degli altri ti rende altamente coscienzioso. Prestate molta attenzione a come il vostro comportamento influenza le altre persone e avete le buone maniere per dimostrarlo. Ti senti particolarmente irritato quando le altre persone sono maleducate.

9. Gli uffici aperti ti fanno impazzire. La tua sensibilità verso altre persone, rumori forti e altri stimoli rende praticamente impossibile per te lavorare in modo efficace in un ambiente open-office. Stai meglio in un cubo o lavori da casa.

Come molte cose nella vita, essere una persona molto sensibile è sia una benedizione che una maledizione. Tutto si riduce all’uso che ne fai.

error: Content is protected !!