I segni zodiacali più violenti, secondo l’astrologia

Non ci vuole molto per farli arrabbiare.

È stato detto che, nelle giuste circostanze, chiunque può diventare violento. Se vieni minacciato, potresti essere costretto a reagire in modo violento, ma che dire delle persone che si lasciano facilmente sopraffare dalla violenza?

Per i segni violenti dello zodiaco in astrologia, è normale che gli altri li descrivano in questo modo. La maggior parte di noi non abbraccia la violenza ma invece fa tutto il possibile per non commettere atti violenti.

Le persone che sono ripetutamente violente spesso non hanno alcun controllo sulle loro azioni; si arrabbiano così tanto che non possono trattenersi. Possono mancare di empatia e non preoccuparsi di come le altre persone sono colpite dalla loro violenza. Molti atti di violenza si verificano a causa di intensi sentimenti di gelosia, odio e rabbia.

Se sei qualcuno che ha problemi a guardare il quadro generale e non riesce a vedere i risultati finali dei comportamenti violenti, ti sarà più facile commettere crimini e agire violentemente. Non vedendo che la violenza alla fine porta a più distruzione, dolore e prigione, sei condannato a ripetere determinate azioni violente. Le persone senza un senso del giusto o sbagliato possono vedere la violenza come un’opzione e un modo per ottenere risultati rapidamente.

La violenza è raramente una buona soluzione per qualsiasi problema, ma per alcune persone che hanno l’incapacità di controllare la propria rabbia, è quello a cui si rivolgono quando non possono vedere altre opzioni.

Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Le persone dello Scorpione hanno molte emozioni, ma non sempre le esprimono, e quelle emozioni possono rimanere soppresse così a lungo finché non scoppiano. I nati sotto questo segno zodiacale possono diventare gelosi e vendicativi, e possono trattenere quei sentimenti per un po’, ma quando alla fine escono, possono uscire in modo violento.

Quante volte hai sentito l’espressione “Era un crimine di passione”? Bene, questo è lo Scorpione. Non amano soffrire da soli, vogliono dare indietro il male ricevuto. Quando si tratta di rabbia, non sempre hanno le migliori capacità di reagire con calma.

Ariete (21 marzo – 19 aprile)

Il segno dell’Ariete è governato da Marte, che li rende simili a guerrieri. Vivono a sangue caldo, sono facilmente provocabili e impulsivi. Sono divertenti … fino a quando non lo sono e non ci vuole molto per prendere la loro rabbia da zero a 100.

Questo segno è competitivo per natura e non sono bravi a perdere, quindi non è improbabile che diventino violenti per cambiare il risultato e renderli il vincitore. Se si accende, la rabbia dell’Ariete brucerà a caldo e lascerà la devastazione nel suo percorso.

Non è che siano sempre fisicamente violenti, ma possono essere violenti con le loro parole. Se ti sei mai sentito ferito fisicamente dalle sue parole, probabilmente hai fatto qualcosa per attaccare la parte cattiva di Ariete.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

I Leone sono leader e, a volte, quando guidi, devi andare in guerra. Sono abituati alla regola del “qualsiasi mezzo necessario” e pensano che sia giustificato ricorrere alla violenza.

Spesso hanno un forte senso di autostima e diritto, quindi se qualcuno o qualcosa ostacola ciò che vogliono, agiscono. I Leone spesso hanno bisogno di avere tutti gli occhi su di loro, e se qualcuno ruba i riflettori, possono diventare brutali e agire in modo inappropriato o pericoloso.

Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

Non c’è una via di mezzo per un Capricorno. Se si arrabbiano, faranno di tutto. I Capricorno sono così fermi e affidabili, può essere difficile ricordare che hanno un lato oscuro come tutti gli altri.

Se sono partiti, useranno la loro determinazione per ottenere la loro vendetta. A volte possono essere ipersensibili quando si tratta di critiche e questo può essere un fattore scatenante del loro cattivo comportamento. Se vengono scoperti a fare qualcosa di dannoso o pericoloso, non si arrenderanno e continueranno ad andare avanti.

Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

I Sagittario sono facili, ma sono anche volatili e implacabili. Faranno qualcosa di avventato e pericoloso nel calore del momento. Potrebbero pentirsene più tardi, ma a quel tempo, ci sono dentro fino in fondo. Non pensano alle conseguenze delle loro azioni che li rendono spontanei e spaventosi.

Gli individui del Sagittario possono vedere un’azione violenta come autodifesa o come l’unica cosa che possono fare per proteggersi. È la loro imprevedibilità a renderli allarmanti perché non sai se ti abbracceranno o ti spingeranno da una scogliera.

Cancro (21 giugno – 22 luglio)

I Cancro hanno molti sentimenti e sono ferocemente protettivi nei confronti delle persone che amano, quindi non è strano vedere loro reagire in modo esagerato quando soffrono o qualcuno che amano è stato minacciato. Sono appassionati, creativi e positivi, ma quando i loro pensieri iniziano a fissarsi su malefatte e sofferenze, possono diventare immensamente negativi.

Quando un Cancro si arrabbia, c’è ben poco che li fermerà. A volte le loro emozioni fanno sì che il Cancro diventi paranoico e fanno credere loro che devono distruggere il loro nemico prima che il loro nemico li distrugga.

error: Content is protected !!