Crea sito

Io ti amo da ancora prima di conoscerti.

Io ti amo da ancora prima di conoscerti.

Io non ti amo da quando ti ho incontrato la prima volta

che in mezzo a quel casino di gente non riuscivo manco a sentire i miei pensieri e a vedere niente

che tu te ne stavi lì seduto su una panchina qualsiasi come uno qualsiasi

e volevi convincermi di essere uno qualsiasi

però poi mi hai guardato forte

che il tuo sguardo mi ha dato da respirare

e per tre giorni di fila non ho avuto più fame

e non sapevo ancora niente di te ma sapevo che mi piacevi come mi piacciono le vacanze estive.

Io non ti amo dalle prime parole

quelle un po’ stupide e facili

quelle che mentre mi parlavi io non sapevo bene che dire e volevo solo essere una pistola per colpirti fortissimo

non ti amo dalla prima canzone in radio che mi ha fatto pensare al tuo sorriso,

dalle corse lunghe fino ad arrivarti sotto casa

fino a raggiungerti il cuore per dirti -ti prego, me lo fai guardare?-

dai tuoni che mi scatenavi nello stomaco

dalle carezze che mi hai lasciato sulle sofferenze

che mi hanno curato dal dolore

come farebbe un dottore

e mi hanno guarito a metà,

non ti amo dai primi sogni dove tu eri il protagonista assoluto,

nè da quando ho capito

che senza te non avrei mai avuto modo di conoscermi davvero

di amare me stessa amandoti

di avere vicino qualcuno che riuscisse a scatenare uno tsunami nelle onde del mare che ho dentro solo sfiorandomi piano

non ti amo da quando mi hai abbracciato e ho confuso il mio corpo col tuo

le mie mani con le tue

il mio sorriso col tuo

e mi sono sentita

come arrivata

non so bene come

ma arrivata a casa

dentro alla contraddizione di

essere completamente tua

senza smettere di essere

comunque sia anche mia,

Io ti amavo già quando tutti quanti parlavano di come vedevano l’amore e io lo vedevo così

così come sei tu,

ti amavo quando non sapevo che ti avrei incontrato ma ci speravo fortissimo e me lo tenevo per me

ti amavo quando prima di dormire chiudevo gli occhi e immaginavo quelli della persona che mi avrebbe fatto sentire unica senza mai essere sola e diversa ma mai anormale,

speciale

quando a scuola tra i banchi guardavo fuori dalla finestra e pensavo a una persona in particolare che mi avrebbe potuto salvare e pur non sapendo della tua esistenza

adesso so che quella persona eri tu,

Io ti amo

da ancora prima di conoscerti

error: Content is protected !!