Crea sito

Lamentarsi rende stupidi e ascoltare sempre le persone che si lamentano, fa male al cervello

Esporre il tuo cervello a una negatività continua, influenza il suo funzionamento. Da qui, vogliamo aiutarti a difenderti da questa energia dannosa.

Odi quando le persone si lamentano? Bene, c’è una buona ragione: sentire troppe lamentele fa male al cervello.

Il cervello funziona come un muscolo, più di quanto pensiamo, quindi se sei bloccato in un angolo per troppo tempo ad ascoltare qualcuno che è negativo, è più probabile che ti comporti in quel modo.

Ancora peggio, lamentarsi sempre può renderti stupido. La ricerca ha dimostrato che l’esposizione di 30 minuti o più di negatività, anche se è attraverso la televisione, provoca l’espulsione dei neuroni nell’ippocampo cerebrale. Questa è la parte del cervello di cui abbiamo bisogno per risolvere i problemi. Fondamentalmente, è come se il tuo cervello impazzisce.

Ma ci sono situazioni in cui non puoi fare a meno di sentire lamentele. Ad esempio, se gestisci un’azienda, hai bisogno di sapere tutto ciò che va storto. Normalmente, le persone che si lamentano non vogliono una soluzione; Vogliono solo unirti alla loro indignazione.

Quindi, come puoi difendere te stesso e il tuo cervello da tutta quella negatività? Ecco alcune strategie:

 

Distanza.

Mio padre era un fumatore incallito. Ha provato ad eliminare quel vizio molte volte, ma non è così facile da fare. Sapendo che il fumo poteva anche danneggiare i miei polmoni, l’unica soluzione che mi rimaneva era quella di prendere le distanze.

Dovresti vedere le lamentele allo stesso modo, Ho sempre visto le lamentele come se fosse tabacco. Il tuo cervello ti ringrazierà se ti allontani dalla persona che si lamenta sempre, ogni volta che puoi.

 

Chiedi alla persona che si lamenta di risolvere il problema.

A volte, la distanza non è la giusta opzione. Se non puoi andartene così facilmente, una seconda strategia che puoi provare è chiedere alla persona in questione di risolvere il problema.

 

Cerca di convincere la persona ad assumersi la responsabilità di trovare una soluzione.

Normalmente, di solito rispondo a una lamentela con “E cosa hai intenzione di fare al riguardo?” Molte persone semplicemente lasciano l’argomento o se ne vanno perché non gli ho dato quello che stavano cercando. Tuttavia, alcuni potrebbero provare a risolvere il problema affrontandolo.

 

Proteggiti!

Quando sei sorpreso ad ascoltare i lamenti, puoi usare le tecniche mentali per bloccare questa energia che ti raggiunge e salvare i tuoi neuroni. Ritirati mentalmente nel tuo posto immaginario preferito, da qualche parte dove andresti se potessi farlo con un semplice movimento di una bacchetta magica.

error: Content is protected !!