Le persone che amiamo cambiano, può capitare e dobbiamo accettarlo.

Le persone che amiamo

cambiano,

può capitare

e dobbiamo accettarlo

oppure può capitare

che non cambino per niente

che restino uguali

ma cambi solamente

il nostro modo

di vederle.

Ma non è da scemi

essere innamorati di persone

che non meritano il nostro amore

né i nostri pensieri

le lacrime tra le lenzuola

né una sola parola.

Non è da scemi

stare sconnessi dalla realtà

e sentirsi, effettivamente, un poco deficienti

nel non sapere cosa rispondere

alle domande della gente

perché non le senti

perché stai col pensiero

negli occhi tristi più belli

che conosci

e stai viaggiando

senza fermarti

e chi ti parla non se lo immagina

che il tuo cuore sta rotolando

nello sguardo di qualcun altro

mentre tu sei lì

sulla sedia

ferma.

Non è da scemi

amare qualcuno che non ti ama

che non ti tiene nei suoi pensieri

come tu tieni lui nei tuoi

non è da scemi

stare sempre coi pensieri

rivolti a chi

non vuole te

a chi ha dimenticato

anche il tuo odore

a chi ha voltato pagina

a chi la tua pagina nemmeno l’ha mai aperta

non è da scemi

stare infilati dentro a un circolo vizioso

di desideri irrealizzabili

abbattimenti dei sogni

e tanti dubbi

e un’impotenza disarmante e letale,

non è da scemi

amare chi non merita il nostro amore

perché sappiamo

che sbagliamo

perché sappiamo che non dovremmo

che dovremmo solo smettere

e basta

in fondo che ci vuole?

Perché razionalmente lo capiamo

che ci facciamo male

non siamo mica scemi

ma il cuore

non ne vuole sapere;

non si vuole mai

fermare.

Lo so che ci sono cose che, per quanto tu le voglia, non puoi avere, e lo so che tu sei una di quelle. E lo so che dovrei arrendermi, ma si tratta pur sempre di te
e allora
aspetto solo un altro po’.

Se vuoi restare aggiornato, seguici sulle nostre pagine Facebook Empatia e Liquid Lives.

error: Content is protected !!