Crea sito

Mi vedrai nei suoi occhi, mi vedrai nelle sue mani, nelle parole che dice…

Mi vedrai nella stanchezza
dei lineamenti del suo viso
nelle notti che insieme
passerete
e nella sua voglia di partire
di andare via con te.

Mi vedrai nei suoi occhi,
mi vedrai nelle sue mani,
nelle parole che dice
e in quelle che invece
non ti vuole dire,
mi vedrai nelle stelle
che guarderete insieme
e ti ricorderai a memoria di quando
io ti ho detto
che non sapevo un cazzo
delle stelle
però con te, chi lo sa perché, ci sapevo fare.
Mi vedrai nelle sue dita
quando si avvicineranno alle tue
quando ti prenderanno
le dita
e ti diranno qualche cosa
che tu non capirai
che a capire
non sei stato bravo mai.
Mi troverai nei sorrisi che farà
quando ti sforzerai per farla sorridere
e lei non vorrà perché incazzata,
mi troverai nelle frasi spezzate a metà
nella sua bocca
quando sta ferma
e sembra l’Oceano che piange
quando si avvicina
alla tua
e si incolla
alle tue labbra.
Mi vedrai nella stanchezza
dei lineamenti del suo viso
nelle notti che insieme
passerete
e nella sua voglia di partire
di andare via con te
lontano lontano
dove io e te siamo stati spesso
senza muoverci
d’un passo.
Tu mi vedrai nelle storie
che ti racconterà
nelle sigarette che fumerete insieme
nel fumo che le starà intorno al viso
nelle notti lunghissime
a parlare
nelle note dei suoi sbagli,
tu mi vedrai nei colori dei suoi sguardi
e nei mormorii
e nelle luci spente delle sue paure,
mi vedrai
quando la guarderai
sempre
ogni volta
tutte le volte
e ti chiederai come mai
ti succede così
e poi, prima o poi,
lo capirai
ch’è questa la condanna
che ti spetta
per avermi
lasciata andare via.

Se vuoi restare aggiornato seguici sulle nostre pagine Facebook Liquid Lives ed Empatia.

error: Content is protected !!